Login
Password
Sources on this Page

> Headlines by Category

 Home / Entertainment / Movies / Movie Reviews

You are using the plain HTML view, switch to advanced view for a more complete experience.

Il futuro di New Delhi è minacciato dall’inquinamento

Dalla fine di ottobre una nebbia grigia e opaca avvolge la capitale indiana. Certe mattine il fumo è così denso che sembra di poterlo toccare. Gli edifici scompaiono e le macchine sbucano all’improvviso da strade invisibili. Leggi

Secondo giorno di consultazioni in Italia.

Secondo giorno di consultazioni in Italia. Giovedì il presidente della repubblica Sergio Mattarella ha incontrato le più alte cariche dello stato, mentre oggi incontrerà 17 gruppi parlamentari. Le consultazioni si dovrebbero concludere sabato 10 dicembre alle 18 quando Mattarella riceverà la delegazione del Partito democratico di cui non farà parte il presidente del consiglio dimissionario Matteo Renzi. Mattarella vorrebbe trovare una soluzione entro lunedì.

Condannato un politico olandese per incitamento all’odio verso l’islam.

Condannato un politico olandese per incitamento all’odio verso l’islam. Il deputato olandese Geert Wilders è stato condannato per discriminazione e incitamento all’odio. Wilders è stato condannato per aver gridato “meno, meno, meno marocchini nei Paesi Bassi” durante una manifestazione nel 2014. Il Partito per la libertà, di cui Wilders è il leader, è in testa nei sondaggi per le elezioni che si terranno il 17 marzo.

La Romania verso le elezioni tra corruzione e crescita economica

La Romania sceglierà i suoi futuri dirigenti guardando al passato? L’11 dicembre più di 18 milioni di elettori sono chiamati alle urne per partecipare alle elezioni politiche, che dovrebbero portare al potere un nuovo governo per i prossimi quattro anni. Leggi

L’esercito siriano sospende i bombardamenti su Aleppo est.

L’esercito siriano sospende i bombardamenti su Aleppo est. Lo ha annunciato il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov che ha detto che sarà permesso a ottomila civili di lasciare la città sotto assedio. Le forze del governo siriano, appoggiate dagli alleati internazionali come la Russia e l’Iran, hanno riconquistato il 75 per cento del territorio di Aleppo est, per quattro anni controllato dai ribelli. Secondo alcuni osservatori, malgrado il cessate il fuoco, ci sono stati violenti bombardamenti in città.

Attentato in un checkpoint del Cairo, sei poliziotti uccisi.

Attentato in un checkpoint del Cairo, sei poliziotti uccisi. Sei persone sono morte in seguito all’esplosione di una bomba vicino a un posto di blocco della polizia al Cairo, vicino a una moschea. Lo riporta la tv di stato aggiungendo che “un’esplosione” si è verificata nel quartiere occidentale di Talibiya.

Secondo alcune radio, le elezioni in Ghana sono state vinte dal leader dell’opposizione.

Secondo alcune radio, le elezioni in Ghana sono state vinte dal leader dell’opposizione. Le due radio Joy FM e Citi FM assegnano la vittoria delle elezioni a Nana Akufo-Addo, leader dell’opposizione, ma la commissione elettorale non ha ancora pubblicato i risultati ufficiali a 24 ore dalla chiusura dei seggi, alimentando la tensione nel paese. Secondo alcuni analisti, il presidente uscente e il leader dell’opposizione potrebbero essere testa a testa e per questo potrebbe essere convocato un secondo turno.

Il parlamento sudcoreano approva la destituzione della presidente Park Geun-hye.

Il parlamento sudcoreano approva la destituzione della presidente Park Geun-hye. La mozione per avviare il processo di destituzione è stata approvata con 234 voti a favore e 56 contrari. Park Geun-hye è coinvolta in uno scandalo di corruzione e nelle ultime settimane migliaia di manifestanti sono scesi in piazza per chiederne le dimissioni. La presidente conserverà la sua carica, ma sarà sospesa per sei mesi, in attesa che la corte costituzionale decida se convalidare la destituzione approvata dal parlamento.

Da Gaza a Roma per fare parkour

“Per me il parkour è un simbolo di libertà, perché sono nato a Gaza che è la più grande prigione del mondo”. Abdullah Ubeid è un ragazzo palestinese che nel 2015 ha lasciato il suo paese. Ora vive a Roma dove fa parkour e lavora come operatore in un centro per migranti. Il video di Valerio Maggio. Leggi

Post Selected Items to:

Showing 10 items of about 5200

home  •   advertising  •   terms of service  •   privacy  •   about us  •   contact us  •   press release design by Popshop •   Official PR partner PRNews.io •   © 1999-2016 NewsKnowledge